Storia

Archimede di Siracusa
(287 a.C. - 212 a.C):
"Datemi un punto di appoggio e solleverò il mondo!"

La storia dell'IPSIA Archimede

1957
L’ I.P.S.I.A. “Archimede" di Barletta nasce nel 1957 come sede coordinata dell’ I.P.S.I.A. “Santarella” di Bari e con il solo corso di qualifica “Riparatore d’autoveicoli”. Diventa sede autonoma nel 1962 dopo l’ampliamento di due corsi di qualifica: ”Riparatore di apparecchi radio” e “Elettricista-elettromeccanico”. Non ha ancora una propria struttura architettonica ed è ospitata in via Pappalettere n° 7 in un fatiscente palazzo retrostante l’antica chiesa di Santa Lucia del XIII sec.
anni 60
Il rapido sviluppo dell’istituto negli anni ‘60 culmina nell’istituzione del biennio post-qualifica e nella progettazione di una nuova sede in via Madonna della Croce.
anni 70
Le importanti esperienze maturate in campo scolastico e professionale negli anni ‘70-‘80 favoriscono ulteriormente le esigenze e le richieste diffuse in ambito provinciale e regionale, connotando significativamente l’istituto. Si profila il bisogno di un’identità chiara e singolare del complesso sistema formativo attraverso la scelta di una denominazione dell’istituto per sottrarlo da un generico anonimato e restituirlo all’utenza con un tratto caratteristico.
1984
Assume nel 1984 la denominazione definitiva di “Archimede” per sottolineare la propensione dell’istituto verso le scienze matematiche e le varie applicazioni tecnologiche.Con l’istituzione nell’ “Archimede” del corso di qualifica “Operatore della Moda e dell’Abbigliamento” (A.S. 1988/89) si anticipa la riforma della scuola secondaria superiore, promossa in Italia dal Progetto ‘92 del D.M. 24/04/1992.
nel 1999 gli  IFTS
Nel 1999 si istituisce il corso post-diploma I.F.T.S. Istruzione e Formazione Tecnica Superiore e si potenzia la professionalità con la creazione di una nuova figura: “esperto di progettazione e gestione dei processi produttivi tessile/abbigliamento – indirizzo confezioni”. Individuato dal M.I.U.R (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) nel 2002, l’ ”Archimede” diventa sede di progetto di altre due nuove figure professionali relative ai percorsi I.F.T.S. da diffondere nell’ambito dei paesi della Comunità Economica Europea: “Tecnico superiore di produzione” e “Tecnico superiore di industrializzazione del prodotto e del processo”.
Accademia Tecnica Volkswagen
La realizzazione e l’inaugurazione dell’Accademia Tecnica Volkswagen, laboratorio attrezzato con strumentazione elettronica all’avanguardia per la diagnostica dei difetti di funzionamento di un autoveicolo moderno, sono il risultato di un accordo tra M.I.U.R., AUTOGERMA, consociata del più importante gruppo automobilistico europeo, nonché distributrice di tutto il sud Europa dei veicoli VOLKSWAGEN, AUDI, SEAT, SKODA con sede a Verona, e I.P.S.I.A. “Archimede” nell’ambito del Progetto “Intese con il mondo della produzione”.
Oggi
L’I.P.S.I.A. “Archimede” è, oggi, un’ampia struttura articolata in due sedi: una centrale di Barletta e l’altra associata di Andria. Frequentata da circa 1.200 alunni, distribuiti in 58 classi su 7 corsi di qualifica (meccanico, termico, abbigliamento e moda, elettrico, elettronico, telecomunicazione, ottico) e 5 corsi biennali post-qualifica (termico, delle industrie elettriche, elettroniche, meccaniche, moda, ottico) si misura costantemente con le richieste del mercato del lavoro, intraprendendo attività tecnico-professionali di accertata esperienza con aziende locali, regionali e nazionali per garantire qualificate competenze.
Sono presenti anche due cosi serali: a Barletta "operatore e tecnico termico-meccanico" e ad Andria "operatore e tecnico della moda e abbigliamento).
Cisco Local Academy
La scuola è anche sede della “Local Academy Cisco”, affiliata con protocollo d’intesa con la Regional Academy, in grado di fornire competenze per diventare un esperto di networking con il percorso CCNA (Cisco Certified Network Associate).

Utilizziamo cookie per il funzionamento del sito. Proseguendo con la navigazione acconsenti all’uso dei cookie